EN

AFORISMI ALLUSIVI

Spesso i Cinesi vengono dipinti come dei “furbetti” dei quali diffidare.

Si dice che non siano seri, poco affidabili e che quando si tratta con loro la fregatura è sempre dietro l’angolo.

Purtroppo molti pensano anche di noi la stessa cosa (altro punto in comune?), ma sappiamo che si tratta di stereotipi e che non bisogna generalizzare…

Detto ciò la domanda che mi pongo è la seguente:

quante trattative d’affari sfumano, quante controversie sorgono non per cattiva volontà o malafede di una delle parti ma per delle semplici incomprensioni?

Già.

Ideogrammi

Il punto è che la lingua cinese differisce da quelle di ceppo occidentale non solo per i termini e gli accenti, ma è differente proprio nella struttura!

Le lingue di derivazione latina tendono ad identificare con precisione l’oggetto cui la parola fa riferimento mentre invece quella cinese spesso indica una “idea”.

Mi spiego meglio con un esempio.

Tempo fa assistetti ad una lezione dimostrativa di qigong (antica disciplina psico-fisica intimamente legata alla medicina tradizionale Cinese), l’insegnante, piuttosto preparata, spiegava un esercizio sostenendo che il movimento delle mani verso l’alto sostenuto dalla espirazione e dall’immaginazione di “spingere” il soffitto, era benefico per molti organi tra cui il “triplice riscaldatore…”; sconcerto nei presenti….che è ‘sto triplice riscaldatore?

Ora, dal momento che questo organo non è rilevabile da nessuna autopsia si può dedurre che non esista ma allora perché la medicina tradizionale ne parla?

La risposta è la seguente:

gli organi preposti al ”riscaldamento”, del corpo secondo la TCM (Traditional Chinese Medicine), sono 3: cuore, polmoni e stomaco.

Quando parlano di “triplice”, i medici ALLUDONO non agli organi in quanto tali ma alla funzione che essi insieme svolgono cioè quella di “riscaldare”.

Difficile arrivarci da soli vero?

La lingua cinese è piena di queste massime (aforismi per l’appunto), che alludono a qualcosa per cui è assolutamente necessario nella scelta di un interprete che questi non si limiti a tradurre letteralmente quanto viene detto ma che sia in grado di spiegare anche le più recondite sfumature della lingua.

Luigi Pelissero

Fare branding è fondamentale per promuovere una corretta identità aziendale. Un marchio è una combinazione complessa di nome, logo, concetti associati, prodotti e valori.
In Cina, il mercato dell’e-commerce è cresciuto rapidamente e internet ha reso possibile la connessione e commercializzazione di prodotti e servizi fra paesi di