EN

CONFUCIANESIMO E STRANEZZE

Alle volte i Cinesi (ma anche molti altri asiatici come i Giapponesi), adottano dei comportamenti che a noi occidentali possono sembrare “strani”, se non addirittura “misteriosi”.

Per esempio, troviamo “strana”, l’abitudine di far fare ginnastica a tutti i dipendenti dei ristoranti al mattino prima di aprire. Si fa ginnastica ma si pronunciano anche frasi di incoraggiamento per “caricarsi”, che a noi potrebbero sembrare un po’ fantozziana.

Troviamo “strano”, il fatto che non fanno effusioni in pubblico (in privato si presume di si altrimenti non sarebbero un miliardo e mezzo), così come non si danno la mano (salvo che per rispetto verso gli occidentali) e Dio solo sa quanto questo gli sia tornato utile in epoca COVID…

E che dire del modo di porgere i biglietti da visita? Il biglietto non viene semplicemente “dato”, ma “sporto”, tenendolo con due mani sugli angoli e allungando le braccia lo si passa all’ospite che a sua volta non si avvicina per prenderlo ma allunga pure lui le mani… se non è distanziamento questo…

“Misteriosi”; avete notato che dall’inizio della pandemia i Cinesi nelle nostre strade sono praticamente spariti?

Bene. I Cinesi (ma anche se per questo i Giapponesi), sono considerati a ragione popoli molto disciplinati. Cosa c’è dietro a tutto questo?

Dietro a tutto questo c’è un pensiero vecchio più di 2500 anni, un pensiero che è insieme filosofico, religioso, morale e politico.

Un pensiero che possiamo dire da sempre permea la società e la cultura cinese (e di conseguenza quella dei paesi adiacenti), fino ad influenzare il comportamento dei singoli individui.

Questo pensiero ha un nome: CONFUCIANESIMO.

Il Confucianesimo parla di “ordine”, di “rispetto”, per l’autorità. Parla di “rapporti” con gli altri e con la società, parla di “gerarchie”, che vanno rispettate e infine di “moralità”, nei comportamenti.

Queste componenti (virtù), sono secondo il pensiero Confuciano condizioni indispensabili perché la convivenza sociale sia stabile pacifica e prosperosa.

Alla luce di tutto ciò forse ci è più facile capire perché i Cinesi siano spariti durante la pandemia, semplicemente perché è stato detto loro di farlo. È facile capire perché si auto motivino prima di iniziare il lavoro o perché mantengano le distanze proprio basandosi su un codice morale vecchissimo, ma se ancora non fosse chiaro estremizziamo il concetto. In una ricerca effettuata nel 2009 si stimò che dei 32800 suicidi annui (cifra pazzesca! 20 volte superiore a quella Italiana), ben 5000 fossero legati al mondo del lavoro e in molti casi si trattava di dirigenti che per qualche motivo avevano “perso la faccia”, di fronte a colleghi e superiori e quindi di fronte alla famiglia e alla società intera!

Ovviamente l’ultimo era un esempio limite ma ritornando alla norma possiamo dire quando si ha a che fare con una popolazione così diversa è ovviamente necessario portare rispetto ma anche cercare di capire PERCHE’ e DA DOVE arrivano certe abitudini perché questo non può che agevolarci nei rapporti con i Cinesi siano essi d’affari o qualsiasi altro genere.

 

GO BEYOND THE WALL


Luigi Pelissero

Fare branding è fondamentale per promuovere una corretta identità aziendale. Un marchio è una combinazione complessa di nome, logo, concetti associati, prodotti e valori.
In Cina, il mercato dell’e-commerce è cresciuto rapidamente e internet ha reso possibile la connessione e commercializzazione di prodotti e servizi fra paesi di