EN

CONTANTI? COSA SONO?

L’ Italia è, si sa purtroppo, parecchio indietro rispetto agli altri paesi industrializzati nella corsa alla digitalizzazione.

Peggio ancora se si parla dell’utilizzo degli strumenti di pagamento digitali. Al 2016 si stimava che circa l’86 per cento dei pagamenti fosse ancora regolato con il vecchio sistema cartaceo.

Pur non essendo il fanalino di coda dell’Europa è chiaro che la strada da fare è molta.

Ridurre, se non addirittura eliminare il contante costituirebbe senza dubbio un vantaggio (specie per quanto riguarda la lotta all’evasione fiscale), ma esistono barriere anche e non solo culturali che rendono lento e difficile questo passaggio.

Molti anziani (ma non solo), continuano a sostenere che i soldi cartacei facciano loro sentire “più ricchi” e che sia più facile controllare quanto si spende. Molti esercenti invece storcono ancora il naso se gli si chiede di pagare il caffè con la carta o il bancomat.

Se ci affacciamo invece al “paese di mezzo”, cioè la Cina scopriamo che la situazione è completamente opposta.

La quasi totalità dei pagamenti è effettuata in maniera digitale e nemmeno con le carte ma col telefono.

E per pagamenti non intendo solo acquisti di un certo valore ma le cose più semplici come pagare la corsa su un bus, acquistare cibo da strada e persino DARE L’ELEMOSINA!

Per fare un esempio mi ha colpito molto un articolo di Harrison Jacobs (Business Insider), nel quale l’autore trovatosi ad un concerto di una band giovanile resta molto sorpreso nel notare che ogni tanto i musicisti alzavano dei cartelli con dei qr-code al che il giovane pubblico sollevava gli smartphone e BIP! Pagamento effettuato!

 

Ricordo inoltre che AliPay e WeChat Pay fanno numeri (nella sola Cina), che fanno letteralmente impallidire la diffusione, a livello mondiale, di Apple Pay!

Ma perché in Cina è così diffuso il pagamento via app?

Questione di infrastrutture certo.

Questioni di controllo e tracciamento della popolazione assolutamente.

Gestione dei Big Data ovviamente.

Ma se noi chiedessimo ad un giovane (e non solo), perché preferisce pagare in questo modo piuttosto che col sistema tradizionale la risposta sarebbe una sola:

“Perchè è più comodo!”

Questo ci da ancora una volta e ancora di più la misura di come in questo paese se non sei presente nel mondo digitale… NON ESISTI!

 

GO BEYOND THE WALL


Luigi Pelissero

Fare branding è fondamentale per promuovere una corretta identità aziendale. Un marchio è una combinazione complessa di nome, logo, concetti associati, prodotti e valori.
In Cina, il mercato dell’e-commerce è cresciuto rapidamente e internet ha reso possibile la connessione e commercializzazione di prodotti e servizi fra paesi di