EN

Revenge Travel e Revenge Spending

La fine del lungo periodo di lockdown ha fatto emergere due fenomeni che hanno caratterizzato l’Anno del Dragone fin dal suo inizio. Uno riguarda la spesa per il turismo e i viaggi, i cosiddetti “revenge travel”, e l’altro riguarda la volontà di acquistare, “revenge spending”. Il “revenge travel” simboleggia il recupero di opportunità mancate e l’avvio di viaggi rinviati dalla pandemia globale. Nel frattempo, il “revenge spending” riflette l’impulso a recuperare il tempo perduto spendendo denaro.

Revenge travel

L’Anno del Dragone ha segnato un’impennata nella spesa per il turismo e i viaggi. Una parte significativa di questa spesa può essere attribuita ai turisti della Cina continentale che si sono avventurati all’estero durante il periodo del Capodanno lunare. Le destinazioni più popolari sono state Hong Kong, Giappone, Macao, Thailandia, Malesia, Singapore, Corea del Sud, Francia, Australia e Canada.
Gli analisti indicano il fenomeno del “revenge travel” come un importante catalizzatore per la rinascita del turismo in uscita dalla Cina continentale dopo anni di lockdown legato alla pandemia. Oltre a destinazioni vicine come Hong Kong e Macao, il Sud-est asiatico ha registrato un notevole aumento del 1.026% dei visitatori cinesi.
Di fatto, Hong Kong ha accolto più di 1,25 milioni di visitatori cinesi continentali durante il Festival di Primavera, mentre Macao ne ha ospitati 1,35 milioni nello stesso periodo.

Hong Kong Spring Festival, fonte: Xinhua

In questo periodo, i settori dell’ospitalità e della ristorazione sono stati i principali beneficiari. Infatti, secondo Alipay, i turisti cinesi hanno aumentato la spesa per cibo e bevande del 70% rispetto al 2019, spaziando dai ristoranti occasionali alla cucina raffinata.
Un’altra tendenza degna di nota è il numero crescente di giovani viaggiatori della Cina continentale. I millennial benestanti e la Generazione Z stanno sempre più plasmando il panorama del turismo in uscita, favorendo esperienze personalizzate e culturalmente coinvolgenti durante i loro viaggi all’estero.

Revenge Spending

Parallelamente all’aumento del revenge travel, si è assistito a un’impennata del revenge spending.
Nata inizialmente in Cina, il revenge spending, noto anche come revenge buying, è diventata una tendenza globale con la riapertura delle economie. Significa che i consumatori hanno aumentato notevolmente le loro spese oltre i livelli tipici in risposta a eventi economici negativi significativi, come la pandemia COVID-19.
Le entrate totali generate dal turismo domestico durante le vacanze di quest’anno hanno raggiunto i 375,8 miliardi di yuan (55,6 miliardi di dollari), segnando un aumento del 30% rispetto al 2022 e un sostanziale aumento del 73,1% rispetto al 2019.

I fenomeni del revenge spending e del revenge travel in Cina non solo evidenziano il desiderio represso di consumo e di esplorazione, ma segnalano anche un’opportunità significativa per le aziende globali. Poiché le persone in tutto il mondo si dedicano sempre più a queste attività, le aziende che adattano le loro offerte per soddisfare questa impennata della domanda possono trarre enormi vantaggi. Che si tratti di marchi di lusso, agenzie di viaggio o servizi di ospitalità, allineare le strategie per soddisfare i desideri di questi consumatori e viaggiatori impazienti può aprire nuove strade per la crescita e l’espansione. Questa tendenza sottolinea il momento cruciale in cui le industrie possono sfruttare l’evoluzione del comportamento dei consumatori, suggerendo come coloro che si adattano in modo rapido e ponderato saranno coloro che prospereranno in questo mercato globale.

Long Advisory digital marketing agency in China

Long Advisory supports Western companies in China through digital marketing. In fact, our experience has led us to believe that today, the best and most convenient approach to making your brand well-known in China is through a digital approach. Furthermore, thanks to our know-how, we know how to make your brand known to potential Chinese consumers. With the effective coordination of Long Advisory, your company will see a new rise in the largest market in the world: China.

Long Advisory is a digital marketing agency specializing in developing digital marketing solutions tailored for the Chinese market. 

Interested in expanding your brand in China? Contact us for more info and details at info@longadvisory.eu

GO BEYOND THE WALL

Facebook
Twitter
LinkedIn
Con oltre 1 miliardo di utenti attivi mensili su TikTok e 750 milioni su Douyin, le piattaforme di video di breve durata di proprietà
Nel corso degli anni, le preferenze dei cinesi hanno subito una trasformazione dovuta alla globalizzazione e all’aumento del reddito. Un tempo considerato una rarità
La Festa di Qingming, comunemente nota come Giorno della pulizia delle tombe, ha un grande significato nel calendario culturale cinese essendo un momento per
Il principale partner commerciale della Germania in Asia è ora la Cina, con un commercio bilaterale che ha quasi raggiunto i 300 miliardi di
Facebook
Twitter
LinkedIn