EN

YUAN DIGITALE, LA MONETA DEL FUTURO

La pandemia da COVID 19 ha rallentato l’economia mondiale e questo è un dato di fatto, ma sappiamo che l’economia è un concetto spesso paragonabile all’acqua che quando incontra un ostacolo trova sempre il modo di aggirarlo e come ricordiamo da tempo, le restrizioni non hanno fatto altro che accelerare quel processo di digitalizzazione del commercio

 

Le imprese, se vogliono sopravvivere ed essere pronte per quando finalmente il mondo riaprirà, devono cavalcare questo processo di digitalizzazione, non subirlo ma adeguarsi agli sviluppi e ai tempi che cambiano rapidamente.

 

Sappiamo già che i Cinesi comprano con lo smartphone e sappiamo che per farlo utilizzano per lo più due piattaforme: Alipay e Wechat pay.

Per fare acquisti hanno bisogno di associare il loro profilo ad un conto corrente.

 

Così è stato fino ad oggi. A Shenzen è in atto la sperimentazione di un nuovo sistema che prevede di fare acquisti anche se non si possiede un conto corrente e anche off-line. Questo sistema è basato sullo E-yuan la nuova valuta digitale.

 

Che cos’è lo Yuan digitale o E-Yuan?

Tutti noi abbiamo sentito parlare delle cosidette cripto-valute ossia di valute virtuali create da privati che comportano una sorta di accordo fiduciario tra gli stessi.

Lo Yuan digitale è una valuta digitale, supportata dalla Central Bank Digital Currency (CBDC), nata a partire dal 2014 con un progetto ambizioso e all’avanguardia attraverso cui lo Stato cinese ha iniziato la sostituzione delle banconote e delle monete per controllare il denaro in circolazione con sistemi informatici.

Le banche centrali hanno inizialmente minimizzato questo fenomeno poi hanno tentato di criminalizzarolo e/o ridicolizzarlo fino a preoccuparsene seriamente.

Cos’è la CBDC (Central Bank Digital Currencies)?

 

Da qui l’idea di creare le CBDC (Central Bank Digital Currencies), cioè monete virtuali emesse direttamente dalle Banche Centrali degli stati sovrani.

Capendo che potrebbero aver bisogno di regolare alcune criptovalute, le banche centrali hanno attivamente valutato i loro meriti e sperimentato una propria versione, chiamata valuta digitale della banca centrale (Central Bank Digital Currency – CBDC).

 

Queste valute possono essere definite come strumenti digitalizzati emessi dalla Banca centrale e descritti semplicemente come un’estensione elettronica di una forma di denaro.

La motivazione quindi è ottenere e mantenere il controllo sovrano sull’offerta di moneta, compresi il volume e la velocità di distribuzione, ma anche affrontare l’agenda di modernizzazione del sistema di pagamento nazionale e transfrontaliero.

THE DIGITAL YUAN

Ecco, quindi, che si comincia a parlare di E-dollaro, E- euro e naturalmente E-yuan e i cinesi sono arrivati,ancora una volta, per primi.

 

Come funziona lo Yuan digitale?

 

Per utilizzare lo Yuan digitale è sufficiente eseguire il download dell’applicazione ufficiale dallo store del proprio smartphone, effettuare la registrazione con la propria mail e password e infine collegare il proprio conto bancario. Dunque, poter usufruire del Yuan digitale è veramente molto semplice e intuitivo, e consente all’utente di poter scambiare in tempo reale il proprio denaro con Yuan digitale da spendere a proprio piacimento.

 

Le valute, i social e il marketing stanno cambiando e lo fanno molto velocemente. Long Advisory è tra le agenzia di marketing più innovative con focus nel mercato Cinese.

 

Long Advisory è l’azienda di marketing in Cina, specializzata nello sviluppo di soluzioni digitali e consulenza per il mercato cinese.

Sei interessato ad espandere il tuo business in Cina? Contattaci per avere più informazioni mb@longadvisory.eu

GO BEYOND THE WALL


 Luigi 

 

Fare branding è fondamentale per promuovere una corretta identità aziendale. Un marchio è una combinazione complessa di nome, logo, concetti associati, prodotti e valori.
In Cina, il mercato dell’e-commerce è cresciuto rapidamente e internet ha reso possibile la connessione e commercializzazione di prodotti e servizi fra paesi di